Gestione aziendale e manutenzione

Consulta il PDF sottostante per approfondire, se vuoi scaricarlo clicca qui

Sette buoni motivi per svolgere una manutenzione costante in azienda

Una manutenzione corretta, efficiente e puntuale evita che l’attrezzatura raggiunga condizioni critiche senza ritorno

  1. garantisce disponibilità e produttività del macchinario
  2. aumenta il grado di sicurezza per personale e impianti
  3. ottimizza il consumo di energia e materie prime
  4. gratifica il personale
  5. permette di soddisfare le richieste dei clienti
  6. aumenta il bagaglio di conoscenze tecnologiche dell’imprese (dati storici ed eventi)
  7. Fa risparmiare tempo e danaro.
La manutenzione è uno dei fattori più importanti da organizzare nella gestione di una impresa.
La manutenzione riguarda molti aspetti: dal fabbricato, agli impianti, alle attrezzature alle macchine fino agli utensili e all'abbigliamento e ai DPI.
Sapere fin dall'acquisto quali sono gli interventi di manutenzione periodica e programmata, il ciclo di vita, permette una gestione più accurata e meno costi. Si perché i costi non si vedono ma si subiscono: un fermo per guasto blocca una lavorazione crea un ritardo, costringe a correre ai ripari per la riparazione sperando sempre di avere i ricambi e l'assistenza a disposizione.
Se il guasto comporta un danno economico va ancora bene; ma se dalla rottura ne consegue un infortunio a terzi cominciano guai seri. Una manutenzione puntuale e accurata accresce il valore e l'immagine di una impresa: mandare in giro collaboratori con abbigliamento curato, con attrezzature efficienti è la migliore pubblicità che una azienda si possa fare.
Una manutenzione puntuale ed efficiente riduce la probabilità di guasti e infortuni, crea fiducia collaborazione ed efficienza all'interno dell'azienda. Dall'ispezione, alla pulizia, alla regolazione alla sostituzione ogni aspetto è importante contribuisce all'efficienza dell'impresa.
Pianificare la manutenzione, scegliere il momento giusto per intervenire per non bloccare le attività produttive e commerciali, crea collaborazione e consente di risparmiare tempo e danaro.
Si tratta in ultima analisi di organizzare gestire e sviluppare risorse interne in ordine a persone, mezzi, attrezzature e lavorazioni al fine di non trascurare nulla.
Aspettare il guasto per intervenire con la manutenzione comporta veramente un dispendio inutile di risorse quando ci va bene, ai giorni nostri un lusso che non ci si può più permettere.